Le Costellazioni Familiari con i Pet - Anima L Connection

La sensibilità degli animali

Chiunque abbia avuto l’opportunità di vivere con un animale, deve considerare la sua capacità innata di riconoscere le emozioni della persona con cui vive. Questo avviene, anche quando  gli stati emotivi vengono celati.

Questa sensibilità, che spesso viene ignorata o tenuta in scarsa considerazione, è quella che rende l’animale capace di fornirci supporto in alcune fasi della nostra vita.

Le costellazioni familiari, mettono in luce, in modo estremamente lampante, questa sensibilità.

Come vedremo più avanti nell’articolo, alcuni aspetti sono ancora più vistosi e interessanti, quando ad essere coinvolti sono gli animali che vivono con noi.

Se vuoi approfondire, guarda questo video: https://youtu.be/NIxamgp_Gkg

Le costellazioni familiari con i cavalli

Da diversi anni questa pratica, che sfrutta i campi morfici studiati da Rupert Sheldrake, è in grado di mettere in luce quei meccanismi che bloccano successo nella vita.

Ci sono spesso delle situazioni vissute, sia in questa vita o in altre passate, che influiscono sul modo in cui ci relazioniamo con ciò che ci circonda.

In questo processo, ad ogni cavallo viene attribuito un ruolo. Uno  rappresenta la persona che sta affrontando il percorso, altri, persone o situazioni che gravitano intorno a questa. 

Nelle costellazioni familiari, questi, come se fossero attori di una rappresentazione teatrale, mettono in scena alcuni comportamenti. Le manifestazioni posturali e di movimento dei cavalli, permettono di scoprire gli aspetti che devono essere rivisti, cambiati, corretti nella vita del protagonista.

La presa di coscienza ed il cambio di rotta derivante da questa, consentono di apportare cambiamenti alla propria vita, svincolando da ciò che  ferma lo sviluppo personale.

Anima L Connection

Dagli studi fatti da Sheldrake, emerge che se gli individui fanno parte dello stesso gruppo familiare, il legame costituito dal campo morfico è ancora più forte.

Ecco perché, condividere la propria vita con un essere dotato di una super sensibilità, offre migliori opportunità.

Anche se il tuo cane o il tuo gatto, non sono con te sul posto di lavoro, quando esci a cena con qualcuno o quando ti relazioni con le persone, sono capaci di percepire ogni tua variazione emotiva.

L’aiuto che può essere dato da un animale che ha una conoscenza così profonda di te, è ciò che rende  Anima L Connection, capace di andare oltre le costellazioni familiari di cui parlavo prima.

Lo stretto legame che si genera tra pet e proprietario, è la causa di problemi comportamentali e/o di salute dell’animale stesso.

Un animale che non mangia per giorni, quando la proprietaria manifesta problemi legati al rapporto con il cibo.

Un altro che non permette a nessuno di avvicinare il proprietario.

Un altro ancora che zoppica, senza alcuna causa fisica riscontrabile, in momenti specifici della vita della proprietaria.

Questi sono esempi di come gli animali domestici, cercano di aiutarci nel cambiamento. Anima L Connection permette alla connessione con il pet di guidarci ed affrontare alcuni aspetti dannosi della nostra vita.

Quando questi aspetti vengono affrontati, la problematica manifestata, scompare.

Come funziona Anima L Connection

All’incontro siamo presenti il proprietario dell’animale, l’animale ed io.

Dopo un breve momento di conoscenza reciproca, aiuto il proprietario ad entrare in uno stato di tranquillità ed accoglienza.

Concentratosi sull’animale, propone allo stesso, i contesti rilevanti della propria vita e le persone che hanno un peso in questa.

Il mondo che si apre è fantastico!

L’animale porta il suo contributo attraverso percezioni che arrivano direttamente al proprietario.
Spesso attraverso comportamenti differenti, legati al contesto sul quale si sta indagando.

Gradimento, indifferenza o insofferenza, da parte dell’animale, mettono in luce ciò su cui va rivolta l’attenzione.

Questo primo incontro può essere sufficiente a far comprendere i cambiamenti che la persona deve apportare alla propria vita.

É anche possibile che, una volta affrontato questo primo passo, si debba approfondire il contesto in cui ci sono maggiori difficoltà. In questo caso, seguiranno altri incontri.

Questi processi, possono essere utilizzati  per indagare in vari ambiti dell’esistenza della persona.

Amore, salute, rapporto con il denaro, lavoro, legami familiari, problematiche di comportamento o malattie dell’animale e qualunque altra situazione necessiti di un cambiamento.

È una magia senza eguali, che mi ha dato l’opportunità di comprendere perché fin dall’antichità, agli animali, vengono attribuite qualità di guide per l’umanità.

Sono disponibile a fornirti maggiori informazioni attraverso un breve colloquio telefonico. Clicca qui https://calendly.com/morenomaxsartori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *